Share

Giuseppe Vanacore nuovo Presidente ANED

Dal 14 Marzo 2016 Giuseppe Vanacore nuovo Presidente ANED. All’insegna della continuità e della difesa dei diritti dei malati nefropatici. Valentina Paris resta in campo, continuando nel suo impegno di sempre, dedicato all’ascolto e all’informazione dei nefropatici.

COMUNICATO STAMPA – Milano 16 Febbraio 2016

A.N.E.D. ASSOCIAZIONE NAZIONALE EMODIALIZZATI – DIALISI E TRAPIANTO – ONLUS
Medaglia d’Oro al Merito della Sanità Pubblica
20121 MILANO – VIA HOEPLI, 3 – Tel. 02.805.79.27 – Fax 02.864.439 – Cod.Fisc. 80101170159

E’ nel segno della continuità con la linea di governance tracciata dall’attuale Presidente Valentina Paris che oggi, 14 febbraio 2016, il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Segretari riuniti a Milano hanno eletto, all’unanimità, Giuseppe Vanacore nuovo Presidente ANED.

“Sono molto contenta per ANED e per tutti i nefropatici – afferma Valentina Paris – l ’elezione di Giuseppe Vanacore rinsalda e fortifica ulteriormente ANED. La sua storia, la sua professionalità al servizio dei malati nella difesa dei diritti acquisiti. Focus della mia attività in ANED sarà l’educazione e l’ascolto del nefropatico e dei suoi familiari con l’obiettivo di far arrivare, anche in collaborazione con le società scientifiche di settore, il minor numero di persone alla dialisi. Non dimentichiamo che le malattie renali stanno diventando una vera “epidemia”, che coinvolge oltre due milioni di cittadini italiani”.

Giuseppe vanacore nuovo presidente anedGiuseppe Vanacore è Laureato in Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano. Ha fatto parte per lunghi anni del sindacato CGIL ricoprendo diversi ruoli dirigenziali. Dal 2000 al 2005 per la CGIL regionale della Lombardia si è occupato di sanità e assistenza, sottoscrivendo diversi protocolli d’intesa con la Giunta Regionale. Nel 2005 assume l’incarico di dirigente presso il Consiglio Regionale della Lombardia, occupandosi prevalentemente di sanità fino al 2010. Attualmente è pensionato. Dal 2010 collabora con ANED come consulente sugli aspetti giuridici e sociali della malattia renale. Inoltre, è consulente di uno studio legale per le problematiche relative al risarcimento per danni alla persona. “ La crisi – afferma Giuseppe Vanacore – ha imposto ad Aned di misurarsi con il tentativo di indebolire o negare il livello di protezione sociale raggiunto in Italia. Ho conosciuto e imparato ad amare ANED per la sue capacita di difendere i propri soci malati, senza abbandonare una visione generale. Continuare questa tradizione di autonomia e di difesa dei diritti è il principale stimolo che ha motivato la mia candidatura e l’impegno che intendo garantire.”

L’investitura ufficiale avverrà davanti ai soci ANED nell’ambito della 44° Assemblea Generale che si svolgerà a Roma il prossimo 13 Marzo presso Hotel Midas, via Aurelia 800.

ANED è la storia della nefrologia italiana e da sempre affianca , sostiene e difende i diritti dei pazienti nefropatici.

segreteria@aned-onlus.it
Tel. 02 805 7927

www.aned-onlus.it

Share

Commenti

commenti