In Cammino

In Cammino sul lago di Olginate

Una passeggiata da parte del gruppo “Camminatori Trapiantati e Dializzati” sul lago di Olginate. Di Natalie Varisto.

Quel ramo del lago di Como , che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi, a seconda dello sporgere e del rientrare di quelli, vien, quasi a un tratto, a ristringersi, e a prender corso e figura di fiume…potrebbe cominciare proprio così, con le parole del Manzoni, il racconto della nostra bellissima camminata di domenica 26 ottobre 2014, ben 19 km intorno al lago di Olginate.

Organizzata su una pagina di Facebook dal nostro Marco Minali già da qualche tempo, l’evento vantava una quindicina di iscritti, tra qualche “forse” e qualche impedimento o ripensamento dell’ultimo giorno pensavo a un minuscolo gruppetto di affezionati che “cammina…cammina…” avrebbe potuto lagnarsi liberamente e reciprocamente dei malanni che purtroppo ci accomunano…
Era la prima volta che partecipavo ad un nostro “raduno”, vuoi perché abito in c… al mondo, vuoi per gli impegni di lavoro ed altro, vuoi per pigrizia…questo era davvero vicino a me e non potevo mancare! Punto quindi la sveglia alle 6.30, mi faccio dare un indirizzo preciso dal Marco e dalla Monia e alle 7.30 parto in direzione parcheggio Taurus lungolago Rivabella Lecco. Mille pensieri accompagnano il mio breve viaggio, chi conoscero` tra i tanti utenti del forum e del gruppo su Facebook? Nomi noti accompagnati da una piccola foto o immagine del profilo con i quali si parla virtualmente delle proprie esperienze, delle proprie paure, dei nostri piccoli successi e delle tragiche cadute…come saranno? Pensando e fantasticando i km passano in un baleno e arrivo con notevole anticipo, mi parcheggio ed aspetto…
La prima persona che conosco è Antonietta che si parcheggia proprio a fianco a me, mi chiede se sono lì per la passeggiata, siiii rispondo…evviva sono nel posto giusto! Lei arriva da Genova e non è né dializzata né trapiantata ma ha percorso il cammino di Santiago con qualcuno del gruppo e si è unita a noi per questa passeggiata. Pian piano cominciano ad arrivare tante persone, ci salutiamo, ci presentiamo ci abbracciamo e quando ci siamo tutti partiamo per il giro del lago. Non siamo tutti trapiantai o dializzati ma ci sono tante altre persone, amici, amici di amici, mogli, mariti, parenti e affini, camminatori e simpatizzanti! Proprio un bel grande gruppo, tanto che per strada  qualcuno ci ferma per chiederci chi siamo (il Marco Minali l’aveva preso per un venditore di enciclopedie o testimone di Geova….)! Originariamente dovevano essere 13 km ma, essendo tutti buoni camminatori, decidiamo di aggiungerne un pezzetto ed arriviamo a 19!
La giornata al mattino si presentava freschina e uggiosa ma la nostra allegria ha richiamato i raggi del sole che pallidamente nel primo pomeriggio si sono presentati per riscaldarsi un pochino. Camminando, chiacchierando, osservando la meravigliosa cornice che questo lago ci offriva i 19 km sono passati senza nemmeno rendersene conto, i colori dell’autunno e la magica atmosfera che si era creata hanno reso questa davvero una giornata speciale. Abbiamo concluso con un’ottima pizza in riva al lago proprio nel paesello di Renzo e Lucia e, poco alla  volta, ognuno è ritornato alla propria casa, con la promessa di ripetere al più presto l’esperienza.
Durante il viaggio di ritorno la mia testa era una centrifuga di pensieri..che bello aver conosciuto di persona alcuni di noi…e quel tarlo che mi avete messo dentro……un pensiero che dormiva in uno dei miei cassetti segreti da tempo…e durante la camminata mi avete parlato tutti proprio di questo: il cammino di Santiago. Io sono convinta che nulla in questa vita capiti per caso e ieri, inconsciamente,  mi avete dato il via per il mio prossimo progetto!
Grazie a tutti, al Marco Minali, a Monia, a Maruska, a Elisabetta, a Antonietta e a tutti gli altri per quello che ieri mi avete dato!
In cammino … Natalie

 

Che ne pensi di questo articolo? Dai scrivi la tua opinione!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.