IN CAMPO PER LA VITA

IN CAMPO PER LA VITA  – TREVISO 2015

Quello che muove le persone sono gli ideali in cui credono. Domenica 19 Luglio la Nazionale Volley Trapiantati sarà in campo per dire di si alla donazione di organi e per far conoscere ANED!

20150613_101927ridHo deciso di mettermi in gioco all’interno della mia associazione, ANED (www.aned-onlus.it), poiché credo che tutti debbano avere la possibilità di vivere una vita al meglio.
Ho così pensato di organizzare un match di pallavolo per la Nazionale Italiana Volley Trapiantati per portare anche nella mia città un messaggio di speranza, di orgoglio e di rivalsa su una situazione di malattia che molto spesso mi/ci ha messo di fronte a situazioni difficili da affrontare.
Ho avuto la fortuna di entrare in questo meraviglioso gruppo che mi ha aperto a nuove amicizie, nuove storie, nuove emozioni che senza ANED non avrei mai vissuto.
La partita di pallavolo a Treviso è nata quasi per scherzo, la mia casa confina con uno dei centri sportivi più importanti di Italia, e mi sono detto…perché non venire a giocare qui? La Ghirada è “la città dello sport” quale luogo migliore per dimostrare con lo sport come il trapianto può ridonare la vita?
Ho cominciato così a sondare il terreno e con mia grande meraviglia ho ricevuto subito un riscontro positivo.

Ci è voluto molto lavoro ma grazie un po’ alla testardaggine, all’aiuto prezioso delle persone che ho incontrato,  degli sponsor che hanno voluto sostenere questo evento, degli amministratori pubblici e delle associazioni che hanno aderito, sono riuscito a portare in porto un progetto che sta diventando davvero grande.

Grande come l’ideale che sto inseguendo. Ogni giorno si aggiunge un pezzettino, e spero che quel 19 luglio sia una festa di sport, persone, ma soprattutto vita!
Ringrazio ANED e tutte le meravigliose persone che la compongono per avermi dato questa possibilità.

Venite a tifare in palestra il 19 luglio, comunque vada sarà la vita a vincere!

Marco Mestriner

IN CAMPO PER LA VITA

Che ne pensi di questo articolo? Dai scrivi la tua opinione!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.