Scaloppine con carciofi

Scaloppine con carciofi

 

 

 

 

 

 

Note sul piatto

Ottimo secondo piatto per chi fa dialisi: molte proteine e poco fosforo!

Il sodio indicato non tine conto di quello che viene aggiunto. Ne metterete secondo le indicazioni personalizzate.

Il piatto è ricco di potassio. Potete ridurlo:

  • lasciando a bagno i carciofi per qualche ora oppure
  • facendo lessare i carciofi prima di insaporirli oppure
  • potete compensare nella giornata.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
vitellone magro 400 g;
carciofi freschi 300 g puliti;
olio extravergine di oliva 40 g;
farina 30 g;
aglio e prezzemolo;
sale e pepe.

Preparazione

Battete la carne con il pestacarne per renderla più tenera, infarinatela e scuotete la farina in eccesso. In una padella larga scaldate l’olio e cuocete le scaloppine a fuoco vivo da entrambe i lati per un minuto; poi togliete dalla pentola e mettete a caldo in un piatto.
Nella pentola mettete ora l’aglio tritato e i carciofi – che avrete pulito e affettato. Fateli cuocere bagnando con il vino bianco o con acqua, se necessario.
Aggiungete le scaloppine e portate a cottura. Poco prima della fine aggiungete il prezzemolo tritato e regolate di sale e pepe.

Ricetta SCALOPPINE con CARCIOFI a cura di Franca Pasticci.

 

 

Che ne pensi di questo articolo? Dai scrivi la tua opinione!