Archivi tag: iscrizione

Aperte le iscrizione ad ANED 2015

Aperte le iscrizione ad ANED 2015

L’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati e Trapiantati di Rene) apre le iscrizioni per il 2015, mettendoci a conoscenza delle azioni che vorrebbe portare avanti a favore di tutti i Nefropatici, Dializzati e Trapiantati di Rene.

E’ importante sostenere Associazioni come ANED, perchè nel tempo ci hanno dato quei benefici che ora noi diamo per scontato. E’ importate sostenere Associazioni come ANED non solo economicamente, ma sopratutto donando il proprio tempo alle attività che ANED stessa propone e promuoverle sul campo, per se stessi e per tutti.

Questi in sintesi i punti su cui ANED si impegna a lavorare (in calce troverete tutti i documenti nel dettaglio, assieme ai documenti per associarsi):

  1. Difendere i diritti socio sanitari acquisiti in 42 anni di battaglie, messi a rischio ogni giorno, affrontando con energia e vigore alcune ingiustizie;

  2. Sopperire alla carenza di informazioni e al poco coinvolgimento del malato nella gestione della propria malattia;

  3. Sopperire alla carenza di Trapianti: i dializzati in lista di attesa sono circa 7000, a fronte di poco più di 1500 trapianti effettuati all’anno. Allarmante è l’aumento delle famiglie che si oppongono alla donazione degli organi del proprio caro deceduto e le rianimazioni che non avviano la procedura dell’accertamento della morte cerebrale.

Solo la partecipazione attiva aiuta a curarsi meglio, a vegliare e difendere i diritti acquisiti, a sostenerci a vicenda e a non sentirci soli. Franca Pellini, fondatrice di ANED lo intuì nel lontano 1972 e da allora “ogni paziente nefropatico, dializzato, trapiantato ha incrociato la propria storia con quella dell’Associazione”

Valentina Paris

Presidente del Consiglio direttivo di ANED

 

Leggi per intero il documento ANED:

urgenze Aned 2015 Pagina1

urgenze Aned 2015 pagina2

 

Scarica i moduli per iscriversi ad ANED

aned_pdf_iscrizione_a4_cartaceo – Modulo compilabile a mano (da stampare)

aned_pdf_iscrizione_a4_iscrizione_web    –   Modulo da compilare digitalmente (si stampa dopo)

AIDO e Speranza

AIDO e Speranza

Voglio raccontarvi una storia…
C’era una volta una bambina molto curiosa. Un giorno chiese alla sua mamma: “Oggi alla televisione hanno parlato della donazione degli organi, cos’è?”. La mamma spiegò che quando moriamo il nostro cuore, i notri occhi e tante altre cose, possiamo donarle ad altre persone perchè a noi non servono più.
La bambina non comprese bene le parole della mamma e rimase con mille dubbi.
Un paio di anni più tardi, il padre si senti male ed il responso dell’ospedale fu: insufficienza renale cronica.
Da quel momento non fu più una bambina, non passò nemmeno per l’adolescenza, diventò donna …
Sono passati 17 anni da quel giorno ed ho capito bene il significato di alcuni termini: Donazione, Attesa, Speranza, Preghiera, Gioia, Vita …
Il 9 Febbraio del 2013 finalmente il mio papá ha avuto il trapianto di rene.
Questa estate la decisione definitiva di donare ed il 10 Luglio del 2014 mi sono iscritta all’Aido.
Oggi nella cassetta postale questa sorpresa!!!
Se oggi dovessi spiegare a quella bimbina come ad altre, il significato di tale gesto, non cambierei una virgola delle parole di mia madre; aggiungerei soltanto, che una persona muore ma continua a vivere insieme alle persone che salva ….
Il mio Grazie vá a quella persona che ci ha ridato nuova Vita ed a quelle che decideranno di seguire questa strada: DONATE
ANTONELLA C. – Caserta