Archivi tag: nefropatico

Bocconcini di tacchino con verdure stufate

Bocconcini di tacchino con verdure stufate all’aceto balsamico

Note sul piatto

Ingredienti

Ingredienti per una porzione:
Fesa di tacchino 100 g;
verdure miste (cavolo cappuccio misto e carote) 150 g; mezzo cipollotto;
mezzo bicchiere di vino rosso;
acqua;
farina 50 g;
olio extravergine di oliva 10 g;
burro 10 g;
aceto balsamico;
spezie: cumino, alloro, maggiorana, pepe;
un pizzico di sale e uno di zucchero

Preparazione

Lavorate il pezzo di tacchino in straccetti, passando il risultato in un piatto in 50 grammi di farina. Mettete a scaldare una padella con un cucchiaino di olio EVO e i 10 grammi di burro, aggiungendo l’alloro e la maggiorana. Passare quindi la carne nel fondo caldo e dorare, sfumando con un quarto di bicchiere di vino rosso. Far asciugare e passare il risultato in un piatto fondo.

Preparate le verdure insieme alla cipolla a julienne e mettetele in una padella con un cucchiaino di olio EVO e il cumino. Cominciate a scaldarle per bene e quando sentite che soffriggono, regolate con il vino restante.
Lasciate cucinare fino a esaurire bene il fondo di vino ed aggiungete un bicchiere di acqua.

Quando si rapprende di nuovo, inserire la punta di un coltello di sale e zucchero per fare l’agrodolce, inserite a questo punto un cucchiaio di aceto balsamico. Girate il tutto velocemente e regolate con uno o due bicchieri di acqua. Lasciate stufare a coperchio abbassato almeno 15/20 minuti.

Una volta stufate le verdure, riscaldate il tutto assieme e servite in un piatto, regolando eventualmente di pepe se necessario o a vostro piacimento.

 

Burger di Spinaci

Note sul piatto

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone:
spinaci 100 g; patata 200 g; farina di ceci 60 g; pangrattato 50 g; olio extravergine di oliva 10 g; 1 cucchiaio di rosmarino; sale marino integrale; pepe; 1 pizzico di peperoncino

Preparazione

Lessate gli spinaci e la patata (con la buccia) in abbondante acqua bollente per 25 minuti e dopodiché scolate e lasciate raffreddare per 10 minuti. Eliminate la buccia dalla patata. In un mixer mettete la patata, gli spinaci, il sale, il rosmarino, due pizzichi di pepe, un pizzico di peperoncino, 1 cucchiaio di olio, il pangrattato e frullate tutto per bene (dovete ottenere la consistenza giusta per essere lavorata con le mani). Realizzate i vostri burger con le mani e subito dopo ricoprite la superficie con la farina di ceci. Lasciate riposare in frigo per 10 minuti.

Cottura: in padella con un cucchiaio di olio (5 minuti per lato)
Forno:200° (forno preriscaldato) per 15 minuti.
Servite in base alla vostra fantasia.
Buon appetito!

Marika Pieri

Vellutata di zucca gialla

Vellutata di zucca gialla

Un’altra ricetta autunnale per i nostri amici dializzati e trapiantati,

Ingredienti per 4 persone:Vellultata di Zucca

zucca gialla 600 g;
patata 300 g;
cipolla 100;
farina 20 g;
olio extravergine di oliva 40 g;
qualche foglia di alloro;
panna da cucina al 20 % di grassi 30 g;
parmigiano 40 g.

In aggiunta;
Pan carrè 100 g
Sbucciate la zucca e la patata, lavatele bene e tagliatele a pezzetti. Tritate finemente la cipolla e fatela appassire a fuoco basso con l’olio e un po’ di acqua. Aggiungete la zucca e la patate; fate insaporire. Unite la farina a pioggia e mescolando continuamente fatela imbiondire.

Aggiungete acqua, coprite e fate cuocere per almeno mezz’ora. Eliminare l’alloro e frullate con un mixer ad immersione. Continuate la cottura per qualche minuto. Per ultimo aggiungete la panna e il formaggio.

Nel frattempo tagliate il pan carrè a dadini e tostatelo in forno caldo. Servite la vellutata con i cubetti di pane e se piace un pizzico di pepe.

Nota. La zucca, dolce e gustosa, è un alimento povero di calorie (15 calorie ogni 100 g), ricco di fibra, vitamine ( in particolare carotenoidi, precursori della vitamina A) e sali minerali. Ottima la vellutata di zucca! In conservativa è un squisito piatto. Potete preparare la vellutata e poi, nella vostra porzione, usare il pan carrè aproteico .

Se fate dialisi attenzione alle bevande. Questo piatto apporta una buona quantità di liquidi.

Se avete fatto il trapianto: buon appetito!

Vellutata di Zucca –  Ricetta a cura di Franca Pasticci

Minestra di riso e zucca

Minestra di riso e zucca

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di polpa di zucca gialla;
  • riso 200 g;
  • olio 20 g;
  • burro 20 g;
  • mezza carota,
  • una costa di sedano;
  • mezza cipolla;
  • 1 litro di brodo di carne;
  • parmigiano 40 g

Minestra di riso e zuccaFate a pezzettini la zucca gialla. Tritate finemente carota, sedano e cipolla e fateli soffriggere a fuoco lento insieme a burro e olio. Unite la zucca e rosolate. Aggiungete il brodo e fate bollire 15 minuti. Versate il riso e portate a cottura.

Per ultimo mettete il formaggio, coprite qualche minuto per mantecare e. buon appetito.

Ottima minestra invernale.

Per chi fa dialisi: bevete un bicchiere di acqua in meno! E, se avete problemi col fosforo eliminate il parmigiano.

Chi è in conservativa consideri che apporta una buona quantità di proteine.

Il sodio riportato deriva dal parmigiano; il sale può essere aggiunto a seconda di quanto indicato nella dieta.

Minestra di riso e zucca – Ricetta a cura di Franca Pasticci