La vita è bellissima

La vita è bellissima

Antonio Sciacca

La mia storia

Era il 1964 quando in una giornata di fine maggio nacque un bimbo brutto e tutto spelacchiato come mi dice sempre mia sorella che mi vide ad appena 4 anni,un bimbo che aveva un piccolissimo problema (pielonefrite) ossia ritorno di urina al rene per un piccolo buco all’uretra….allora i medici non capirono e dopo 8 mesi di vita mi tolsero il rene sinistro e chiusero il piccolo buco all’uretra ma era tardi oramai anche l’altro rene era compromesso…..così a furia di ricoveri e dieta aproteica a novembre del 1970 inizia la dialisi peritoneale ma non la sopportavo così l’8 maggio del 1972 mi iniziarono l’emodialisi….i primi mesi furono terribili 12 ore al giorno di dialisi e conseguenze pazzesche vidi molti bambini che non ce la fecero anche perchè non c’era la professionalità che c’è adesso nel personale medico e infermieristico…passarono i mesi e gennaio del 1973 inizia grazie alle nuove tecnologie comincia a fare 8 ore a giorni alterni di emodialisi,un vero paradiso per me…….passo il tempo e mi arrivo la prima possibilità dii trapianto che per fortuna mia e sfortuna di una bambina non feci il rene (scoprirono dopo aveva un tumore) e la Povera Antonella morì…..passarono gli anni e l’otto novembre del 1975 arrivo la mia chiamata per il trapianto…reni troppo piccoli per me ,così decisero di trapiantarmeli entrambi In condizioni pazzesche (sciopero dei medici e sala operatoria non sterilizzata) sbagliarono anche li ma più per ignoranza che per volontà e mi collegarono i reni alle arterie femorali invece di collegarli all’aorta e anni dopo mi si chiusero per via del cortisone e persi le gambe (2004/2006) nel frattempo in dialisi nel 1973 mi presi l’epatite che mi portò un tumore al fegato anche li 3 anni di chemioterapia ma mi salvai.adesso ho ancora la recidiva del tumore al fegato infatti devo fare chemio embolizzazioni e chemioterapia ogni tanto……….e questa è la parte brutta della mia vita,la parte bella è che tra un problema e l’altro ho girato il mondo ,avevo un lavoro che mi piaceva e una bellissima convivenza durata 16 anni…se tornassi indietro rifarei tutte le esperienze ne è valsa la pena per capire ed apprezzare le piccole cose della vita che sono tantissime e le si possono vedere osservando attentamente questo vecchio pazzo mondo………La vita è bellissima

Che ne pensi di questo articolo? Dai scrivi la tua opinione!

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: